Rolls Royce 2013: cento nuove assunzioni

Rolls-Royce, il prestigioso brand automobilistico inglese, offre cento posti di lavoro nei reparti marketing, vendite, post-vendita, relazioni pubbliche, ingegneria e produzione, ma andiamo subito a vedere meglio in dettaglio qui di seguito.

E’, forse, notoriamente risaputo che il settore del lusso non soffre troppo la crisi e così l’elegante marchio Rolls- Royce,  forte di undici milioni di milionari sparsi per il mondo e da livelli record di vendite, arrivate a quota 3.575 nel 2012 sta creando 100 nuovi posti di lavoro per fronteggiare al meglio un 2013 che si annuncia da record, grazie anche al lancio della nuova Rolls-Royce Wraith. La prestigiosa casa automobilistica inglese ha inoltre annunciato che la maggioranza dei nuovi assunti lavoreranno nello stabilimento inglese di Goodwood, situato nel West Sussex. Di questi 100 nuovi assunti da Rolls-Royce quasi la metà sarà impiegata nei dipartimenti di marketing, vendite, post-vendita, relazioni pubbliche e nella famosa divisione Bespoke , sì, proprio quella che si occupa di personalizzazioni e finiture speciali. Il resto sarà impiegato nei reparti ingegneria e produzione dedicati alla fabbricazione della Wraith, già in fase di pre-produzione e pronta ad essere consegnata dal prossimo autunno. Bisogna infine segnalare che alcuni di questi neo assunti saranno assegnati alle sedi regionali del brand sparse in tutto il mondo.

Ai nostri lettori interessati ricordiamo che gli annunci di lavoro della  Rolls-Royce saranno pubblicati sulle pagine  Sunday Times e il Marketing, ma saranno visibili anche presso  la sezione “Careers” del sito ufficiale di Rolls-Royce Motor Cars. Continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine on line di Automobili 10 per essere sempre aggiornati per tempo su tutte le principali novità del nostro amato mondo auto motive.

 

rolls_royce_logo_wallpaper_2-normal

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica