Saab Spyker Automobiles, neonata da 400 milioni di dollari

Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile
28/02/2010

Era nell’aria da giorni ma ora è finalmente ufficiale: Spyker ha acquistato Saab. Spyker dovrà pagare a General Motors, proprietaria di Saab, 74 milioni di dollari, oltre a 326 milioni di dollari di azioni.

Il nuovo nome dell’azienda dovrebbe essere Saab Spyker Automobiles ed è stata resa possibile grazie al prestito di 400 milioni che Spyker è riuscita ad avere dalla Banca Europea per gli Investimenti.

Grande soddisfazione per Victor Muller, numero uno di Spyker, che adesso ha tutte le intenzioni di far tornare Saab ai fasti di un tempo.

Il primo obiettivo della nuova Saab sarà la 9-5, che uscirà dal mercato entro la fine dell’anno in corso. John Smith, vicepresidente del corporate planning and alliances di GM ha così salutato l’evento:

La conclusione di questa operazione rappresenta l’esito positivo di mesi di duro lavoro, interamente finalizzati a garantire un futuro allo storico marchio svedese”. 

 

 

saab spyker