Salone dell’Auto Classica 2012: stand Alfa Romeo

Ieri è stato inaugurato nei padiglioni di Rho Fiera Milano il primo Salone dell’Auto Classica che sarà aperto per tutti gli appassionati fino a domani. Si configura in particolare come un appuntamento da non perdere per coloro che amano i marchi storici e quei modelli di vetture che hanno segnato l’Italia come la Ferrari Enzo Ferrari,  l’Alfa Romeo Giulietta, la Lancia Fulvia o  la mitica Lancia Aurelia.

Sarà infatti esposto al salone uno dei tre esemplari guidati nel 1962 dalla coppia Gassman-Trintignant nel film «Il Sorpasso» di Dino Risi. Un simbolo non solo per i patiti d’auto, ma anche per i cinefili.

Il Salone dell’Auto Classica punta ad essere una manifestazione di grande interesse culturale che affianca all’esposizione anche gli incontri con grandi personaggi ed eventi sportivi e spettacolari.

Tra  gli stand che probabilmente sono destinati a colpire gli appassionati sicuramente un posto di rilievo occupa quello dell’Alfa Romeo. Tante le auto esposte, dalla Giulietta alla Giulia che celebra i suoi favolosi cinquant’anni.  Molto importante poi è la presenza di documentazione esclusiva del Museo Alfa Romeo di Arese che proporrà una selezione di video che raccontano la storia dell’automobilismo italiano.

Infine, nella piazza delle Nazioni, davanti ai padiglioni della fiera, sarà allestita una manifestazione sportiva che vedrà correre in pista le più belle vetture storiche Alfa Romeo. L’evento è organizzato dalla Scuderia del Portello, fondata nel 1982 da guidatori di auto storiche Alfa Romeo con l’intento di partecipare a rappresentazioni storiche utilizzando le auto della casa automobilistica del biscione provenienti dal museo.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica