Salone Ginevra 2013: Chevrolet Captiva svelata in anteprima europea

Nel corso dell’imminente Salone dell’auto di Ginevra Chevrolet svelerà in anteprima europea la nuova evoluzione del suv Chevrolet Captiva, uno dei punti forti della gamma futura del marchio appartenente a General Motors che sta conquistando sempre più spazio in Europa.

La nuova Chevrolet Captiva si mostrerà, come detto, per la prima volta agli appassionati del mondo delle quattro ruote del vecchio continente forte di una veste grafica nuova che presenterà interessanti novità soprattutto nella parte frontale. L’anteriore della nuova Chevrolet Captiva, infatti, potrà contare su un paraurti ribassato con una calandra ridisegnata e fendinebbia completamente nuovi. Tante novità, soprattutto a livello di colorazioni, anche per l’abitacolo interno.

Accanto alla nuova Chevrolet Captiva, il marchio americano esporrà anche il nuovo Chevrolet Trax, b-suv prossimo al debutto sul mercato, che era stato già stato posto sotto le luci della ribalta nel corso della passata edizione del Salone dell’auto di Parigi.

Ecco quanto dichiarato da Susan Docherty, Presidente e Amministratore Delegato di Chevrolet, in merito alla nuova Chevrolet Captiva ed al nuovo Chevrolet Trax, due suv che andranno ad ampliare e completare l’offerta con cui il marchio si presenta in Europa.

“Con Captiva e Trax Chevrolet offrirà in Europa due suv molto diversi, entrambi caratterizzati dall’iconico design Chevrolet  Trax unisce la maneggevolezza di un’auto e la versatilità di un suv,e si configura come la vettura perfetta per gli esploratori urbani di oggi. Captiva appartiene a una categoria superiore è più grande e più potente. Captiva è la compagna ideale per chi vuole vivere l’avventura con più spazio, più funzionalità e un pizzico di comodità in più”

Chevrolet Trax

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica