Salone Parigi 2012: Mercedes Classe B, ecco la versione a metano

La versione a metano della Mercedes Classe B sta per essere presentata al prossimo Salone dell’auto di Parigi, edizione 2012, ma andiamo a vedere in dettaglio di che cosa si tratta.

Tanto per cominciare vi possiamo dire che a bordo di questa auto troverete un motore da 156 cavalli e un nuovo sistema, appositamente ottimizzato, per stivare le bombole senza sottrarre spazio all’abitacolo. A tutto ciò vanno ad aggiungersi consumi ed emissioni da record, o quasi, per  la nuova Classe B a metano.

Il prestigioso gruppo automobilistico tedesco ha appena comunicato, per vie ufficiali, l’arrivo della prima versione ecologica della sua nuova generazione di Mercedes Classe B, che sarà battezzata Mercedes B200 NaturalGas Drive.

E’ bene far notare che questa nuova versione sarà a doppia alimentazione, cioè benzina e metano, e sarà dotata di una versione rivista della piattaforma MFA, caratterizzata da un parziale doppio fondo, spazio modulare che consente di  alimentare la vettura con il carburante alternativo senza per questo ridurre lo spazio all’interno dell’abitacolo.

La nuova versione ecologica di Mercedes Classe B, stando alle prime indicazioni, consuma circa il 50% in meno rispetto ad un’equivalente versione a benzina. Passando invece al cuore meccanico di questa  Mercedes B200 Natural Gas Drive, possiamo dirvi che sotto il cofano batterà un propulsore 1,6 litri benzina sovralimentato, catalogato Euro 6, in grado di produrre 156 cavalli, in grado di raggiungere i 200 chilometri orari di velocità massima e di coprire l’accelerazione da zero a cento chilometri orari  in 9,1 secondi.

Se volete essere aggiornati per tempo su tutte le novità della Mercede Classe B, continuate a seguirci, sempre qui, sulle vostre affezionate pagine di Automobili 10.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica