Salone Shanghai 2013: Fiat, tutte le novità in mostra

Massimiliano Grimaldi
  • Direttore responsabile
21/04/2013

Il Gruppo Fiat si presenta al Salone internazionale dell’auto di Shanghai 2013, che ha aperto le porte al pubblico in queste ore, con una serie di interessanti novità che avranno lo scopo di lanciare l’azienda italo americana verso la conquista di una fetta sempre maggiore dell’ambito mercato cinese.

Fiat, che in Cina può contare sulla collaborazione, nata tre anni or sono, con Guangzhou Automobile Group, ha già presentato la sua prima vettura interamente cinese, ovvero la berlina di segmento C Fiat Viaggio che, in un prossimo futuro potrebbe arrivare anche in Europa.

A Shanghai, il Gruppo Fiat espone la nuova Zi You Guang, che altro non è che la versione cinese della nuova Jeep Cherokee, che arriverà nelle concessionarie orientali del brand entro la fine dell’anno in corso. In mostra, nel corso della fiera, anche due nuove varianti, importate dall’estero, del suv Fiat Freemont, la 2.4 NAVI e la 3.6L AWD.

Non mancherà all’appello la Fiat 500 che oramai è la vera ambasciatrice del marchio torinese nel mondo. Anche in Cina, infatti, la 500 si sta ritagliando, a poco a poco, la sua importante fetta di acquirenti dando un importante contributo alla crescita dell’immagine dell’interno brand.

Ecco quanto dichiarato da Jiang Ping, executive deputy general manager della JV – GAC Fiat in merito al futuro del  Gruppo Fiat in Cina “Andando avanti continuerà Fiat  a fornire prodotti di qualità  superiore per i consumatori cinesi e ottimizzare dealer e servizi di rete, aumentando la nostra qualità  del servizio e consentendo ai consumatori l’accesso alla filosofia del marchio di ‘La vita e bella’, lo slogan usato dalla Fiat in Cina”

2014 Jeep Cherokee Limited