Seat, è tempo di restyling

La Seat sta attraversando un periodo di grandi novità e rinnovamento passando per diversi restyling. Come abbiamo visto nei giorni scorsi una delle maggiori novità è rappresentata dalla Seat Mii ispirata alla Volkswagen Up! Le somiglianze con la Skoda sono riconoscibili soprattutto nel lunotto posteriore che appare ridotto rispetto a quello della Volkswagen Up! Gli interni invece sono modificati solo per quel che concerne le finiture e la presenza di alcuni loghi specifici e dalla disponibilità del sistema multimediale portatile con schermo da 5 pollici. Questa Mii sarà venduta in Spagna già alla fine di questo anno.

Grazie agli scambi tecnologici con altri barnd, la Seat sta compiendo dei grossi passi avanti e la gamma riuscirà ad allargarsi ulteriormente. L’anno prossimo la Casa spagnola lancerà la nuova Toledo che sarà derivata dalla IBL concept e che per la prima volta è stata presentata al Salone di Francoforte di settembre. Altra rinnovata sarà la Exeo e la nuova Leon che più che un restyling ha subito diversi cambiamenti che per alcuni aspetti la rendono un’auto nuova con 3 e 5 porte e Station Wagon.

Ma le novità non si limitano al 2012, infatti fra due anni saranno introdotte le vetture presentate a Ginevra nel 2011, vale a dire la crossover compatta IBX e forse le monovolume Altea ed Alhambra, anche se su queste ultime non si hanno attuali aggiornamenti e news.

Tutti i nuovi modelli saranno venduti in Europa e prodotti anche fuori dalla Spagna. La Seat punta molto sulla riuscita nelle vendite del crossover IBX che deriva dalla omonima Concept car perché andrà ad occupare un posto in un segmento che in Europa ha molte richieste.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica