Seat Mii, la nuova city car spagnola

Torniamo a parlare del marchio Seat grazie alla Mii, una nuova city car sviluppata dalla “sorella” del  gruppo Volkswagen, cioè quella Up! Che arriverà sul mercato a dicembre, mentre la Mii non sarà messa in vendita prima del prossimo maggio 2012.

Parlando di questo nuovo prodotto spagnolo, stando alle premesse, possiamo dirvi che sembra essere molto interessante visto che potrà conterà su una serie di motori in gamma davvero adatti alla mobilità urbana, con un prezzo  base, non ancora reso ufficiale, che si dimostra conveniente nel rapporto qualità/prezzo.

Precedentemente abbiamo accennato alla motoristica, dunque andiamo ad esaminare i motori di base che saranno disponibili sulla Mii. Partiamo dal tre cilindri a benzina con una cubatura da  1.0 litri, capace di una potenza di 60 Cv, disponibile sia sulla versione tre porte che su quella cinque porte. Salendo troviamo un benzina da 1.0 litri in grado di sviluppare una potenza massima di 75 Cv. Dovete tenere presente che i due modelli hanno una coppia da 95 Nm, che permette al 60 Cv di passare da zero  a cento in 14,3 secondi, toccando i 160 km/h di picco, mentre il 75 Cv arriva a cento in 13,2 secondi e tocca i 171 km/h.

Esaminando il cambio vediamo come questi sia di tipo manuale a cinque rapporti, su entrambi i  motori, però a partire dal prossimo giugno 2012 sul  75 CV sarà reso disponibile anche il rapporto automatico, ma questa non è l’unica novità prevista perché  dovrebbe essere introdotta anche la variante a metano da 1.0 litri e potenza da 68 Cv.

LA Mii sarà predisposta con gli allestimenti  Reference, versione di base dell’auto, Style e Premium, che rappresenta la versione più ricca di innesti e di optional. Sembra, ma come già detto prima non è ancora ufficiale, che il prezzo minimo sarà di 9.500 euro.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica