Seat Mii, svelata la nuova city car spagnola

La Seat Mii è la nuova vettura della Casa spagnola che entra nel mondo delle utilitarie e che potrebbe avere un grande successo non solo in Spagna. Prima di tutto le vendite dovrebbero essere garantite dal fatto che comunque la vettura nasce sulla base della Volkswagen Up! e inoltre con questa condivide i propulsori.

Quindi la Volkswagen Up! ha dato origine ad una serie di vetture a lei ispirate, basta pensare alla Seat appunto e alla Skoda Citigo. Per quanto riguarda la piccola spagnola sappiamo che tutti i modelli saranno assemblati nello stabilimento di Bratislava, anche le probabili elettriche e bifuel.

Per quanto riguarda i motori sappiamo che la Seat Mii avrà dei motori 3 cilindri a benzina da 1,0 litri con due livelli di potenza: 60 e 75 cavalli. Interessanti sono anche i consumi e le emissioni nocive, infatti nella versione con Start&Stop di serie, denominata Ecomotive, riuscirà ad emettere solo 97 g/km di Co2.

A livello estetico la Seat Mii si differenzia dalla Up! soprattutto per il frontale che è personalizzato con il logo della Casa spagnola e introduce un paraurti specifico. Le somiglianze con la Skoda sono riconoscibili soprattutto nel lunotto posteriore che appare ridotto rispetto a quello della Volkswagen Up! Gli interni invece sono modificati solo per quel che concerne le finiture e la presenza di alcuni loghi specifici e dalla disponibilità del sistema multimediale portatile con schermo da 5 pollici.

In Spagna la Mii sarà commercializzata già entro la fine del 2011, mentre gli altri mercati europei la vedranno in commercio solo nel 2012.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica