Seat, un SUV in arrivo entro il 2015

Dopo aver presentato la concept car IBX nel corso dell’edizione 2011 del Salone dell’auto di Ginevra, Seat si appresta ad iniziare lo sviluppo di un nuovo SUV compatto che dovrebbe andare ad inserirsi all’interno di un segmento di mercato già di per sé affollatissimo ma, senza dubbio, tra i più in crescita di tutto il mercato europeo.

Il progetto dovrebbe iniziare a dare i primi frutti nel corso dei prossimi due anni, un arco di tempo piuttosto lungo che permetterebbe di sviluppare al meglio una vettura di questo livello. Il debutto del nuovo SUV Seat dovrebbe avvenire però soltanto nel 2015.

Stando alle prime informazioni emerse nel web in questi giorni, il nuovo SUV Seat potrebbe condividere alcuni elementi con la cugina Tiguan di casa Volkswagen ma, in ogni caso, dovrebbe essere realizzata basandosi su di una piattaforma diversa, la MQB, da cui avrà origine il nuovo SUV compatto Volkswagen.

E’ ancora presto, in ogni caso, per entrare nei dettagli del progetto. Di certo Seat, ed il gruppo Volkswagen, credono molto nelle potenzialità di questa nuova vettura che, stando ai piani (molto ottimistici) dell’azienda, dovrebbe essere in grado di conquistarsi il suo spazio sin da subito. L’obiettivo è quello di vendere almeno 100 mila unità all’anno del nuovo Suv Seat.

Continuate a seguire Automobili10.it per non perdere nemmeno un dettaglio in merito al nuovo progetto di casa Seat con il quale il marchio spagnolo punta ad entrare in un segmento di mercato che in Europa sta attirando un numero di clienti sempre crescente.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica