Skoda, due nuovi suv in sviluppo

Il brand Skoda, nell’ultimo anno, ha avviato un processo di rinnovamento della gamma profondo e completo che ha generato l’introduzione sul mercato di modelli inediti, come la nuova Skoda Rapid, declinata nelle varianti a cinque porte con il nome Spaceback e quattro porte, e di modelli completamente rinnovamenti come la nuova generazione della Skoda Octavia, uno dei progetti più ambiziosi dell’azienda ceca appartenente all’immenso gruppo Volkswagen.

Per completare la gamma, Skoda sta pensando allo sviluppo di due nuovi suv di medie dimensioni che andrebbero a riempire un buco all’interno dell’offerta del costruttore.

Il primo progetto dovrebbe essere sviluppato partendo dalla nota piattaforma modulare MQB e dovrebbe presentare una configurazione da 5+2 posti con l’obiettivo di fornire alla clientela una vettura comoda, spazioso ma allo stesso tempo basata su di una solidissima piattaforma meccanica.

Il secondo progetto, invece, dovrebbe avere dimensioni più compatte e, quindi, dovrebbe adattarsi meglio ad un utilizzo cittadino. Questo crossover dovrebbe avere origine dalla stessa base su cui sarà sviluppato il nuovo Volkswagen Taigun, il crossover compatto, già presentato sotto forma di concept car, che deriva direttamente dalla city car Volkswagen Up!.

Maggiori informazioni in merito ai due nuovi progetti del brand Skoda dovrebbero essere diffusi nel corso dei prossimi mesi. Sebbene non vi sia ancora alcun annuncio ufficiale, è probabile che almeno uno dei due nuovi suv possa essere svelato già nella prima parte del prossimo anno, probabilmente nel corso dell’annuale edizione del Salone dell’auto di Ginevra, uno degli appuntamenti fieristici più importanti per il mercato delle quattro ruote d’Europa.

Skoda-Yeti-exterior-front

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica