Skoda Octavia Scout, debutto al Salone di Ginevra 2014

Debutterà ad inizio marzo la nuova Skoda Octava Scout, un’inedita variante di uno dei modelli più rappresentativi della produzione Skoda. Si tratta di una versione dal marcato carattere offoroad della Skoda Octavia Wagon, un progetto che potrebbe avere un ottimo riscontro di vendite, soprattutto in alcune regioni dell’Europa.

La nuova Skoda Octavia Scout farà la sua prima apparizione in pubblico ad inizio marzo, durante l’annuale edizione del Salone dell’auto di Ginevra, uno dei più importanti eventi fieristici dedicati al mondo delle quattro ruote d’Europa.

La nuova Skoda Octavia Scout si caratterizzerà, a differenza del modello da cui deriva, per la presenza di un paraurti nero e per una presa d’aria anteriore molto più pronunciata. Sulla parte laterale della carrozzeria, inoltre, saranno installati alcuni inserti protettivi neri. L’altezza da terra del nuovo progetto Skoda è incrementata di circa 33 mm rispetto al modello standard.

L’auto potrà contare sulla  trazione integrale Haldex 5, un elemento che la renderà ancora più adatta ai terreni sconnessi. Completano la dotazione della nuova Skoda Octavia Scout un nuovo volante con tasti multifunzione, nuovi fari fendinebbia e cerchi in lega da 18 pollici. L’auto potrà essere abbinata a due differenti motori, uno alimentato a benzina ed uno a diesel. Maggiori dettagli in merito al comparto delle motorizzazioni, che dovrebbe essere costituito da unità già viste nella nuova Skoda Octavia, saranno svelate a Ginevra, in occasione della presentazione ufficiale dell’auto.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Skoda Octavia Scout.

skoda-octavia-scout-03

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica