Skoda Rapid Coupé, il debutto fissato nel 2014?

Skoda starebbe seriamente lavorando sullo sviluppo dell’inedita Skoda Rapid Coupé, la terza variante del brand Rapid che andrebbe a completare la gamma del costruttore nel segmento C insieme alla versione a tre volumi, in commercio già da diversi mesi, ed alla versione hatchback denominata Spaceback che ha debuttato a settembre durante il Salone dell’auto di Francoforte e arriverà in Italia nel corso del prossimo mese di novembre

La nuova Skoda Rapid Coupé dovrebbe essere sviluppata sulla stessa base di partenza delle altre due vetture, ovvero la nota piattaforma modulare MQB, garanzia di efficienza di funzionamento e peso ridotto.

Nello specifico, la nuova Skoda Rapid Coupé potrebbe ereditare numerose soluzioni dalla variante Spaceback da cui andrebbe però a differenziarsi grazie ad una carrozzeria rielaborata che dovrebbe presentare due portiere in meno.

Il progetto della nuova Skoda Rapid Coupè, che debutterebbe trent’anni dopo l’originale e storica Rapid Coupé, non dovrebbe apportare particolari novità al brand dal punto di vista meccanico. Skoda, infatti, dovrebbe riproporre anche per questa versione gli stessi propulsori, sia benzina che diesel, già presenti nel listino della Spaceback.

Maggiori dettagli, in ogni caso, potrebbero emergere nel corso dei prossimi mesi. La nuova Skoda Rapid Coupé potrebbe fare il suo debutto ufficiale nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, uno degli eventi più importanti per il mercato dell’auto, in programma nel marzo del prossimo anno. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al futuro della gamma Skoda ed alla nuova Skoda Rapid Coupé.

skoda-rapid

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica