Suzuki A:Wind, svelata la nuova city car della casa nipponica

In occasione della trentesima edizione del Thailand International Motor Expo, Suzuki ha svelato, in anteprima mondiale, un’interessante concept car, la Suzuki A:Wind, un prototipo che va a prefigurare una nuova city car che andrà a sostituire, all’interno dell’offerta del costruttore nipponico la Suzuki Alto, la pratica ed economica segmento B dell’azienda.

La nuova Suzuki A:Wind sarà realizzata direttamente in Thailandia per poi essere esportata in un gran numero di mercati mondiali tra i quali figura anche quello italiano che potrebbe rispondere in modo piuttosto positivo al debutto di una nuova city car di casa Suzuki. L’inizio della produzione, ed il conseguente arrivo sul mercato internazionale, della nuova Suzuki A:Wind è fissato per la fine del 2014.

Lunga appena 3,60 metri, la nuova Suzuki A:Wind si caratterizza anche per una larghezza complessiva di 1.60 metri ed un’altezza di 1.54 metri. Il passo è, invece, pari a 242.5 centimetri.

Per quanto riguarda il comparto tecnico, la versione di serie della Suzuki A:Wind si caratterizzerà per la presenza di un interessante motore benzina a tre cilindri da 1 litro di cilindrata. Al propulsore, che presenterà un’efficienza energetica al top della sua categoria, sarà abbinato il cambio automatico CVT. Esteticamente, la nuova city car di casa Suzuki si presenta con un design dinamico con un frontale completamente rinnovato rispetto a quello della Alto.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Suzuki A:Wind, uno dei progetti più interessanti di casa Suzuki che potrebbe ritagliarsi uno spazio piuttosto importante anche entro i confini del nostro paese.

suzuki-awind_07

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica