Suzuki Celerio, debutto europeo al Salone di Ginevra 2014

Ha fatto il suo debutto, in queste ore, durante il Salone dell’auto di Nuova Delhi la nuova Suzuki Celerio, la nuova city car della casa costruttrice nipponica che sarà presentata, per la prima volta in Europa, durante la prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, in programma ad inizio marzo.

La nuova Suzuki Celerio rappresenta la nuova soluzione di Suzuki per il mercato delle auto compatte e cittadine. In un solo colpo, la nuova auto andrà a sostituire dai listini europei del brand nipponico le attuali Suzuki Alto e Suzuki Splash.

Rispetto alla Alto, la nuova Suzuki Celerio sarà più lunga di circa 10 centimetri per una lunghezza complessiva pari a 3,60 metri con un’altezza di 1,54 metri. L’auto presenterà un comfort ed un’abitabilità interna decisamente maggiore rispetto agli standard tipici delle vetture di segmento A. Suzuki ha, infatti, intenzione di espandere la propria presenza sul mercato offrendo un veicolo caratterizzato da ingombri ridotti ma che possa garantire anche una buona dose di comfort.

Per quanto riguarda il comparto delle motorizzazioni, Suzuki non ha ancora rivelato alcun dettaglio in merito al motore che sarà equipaggiato sulla variante europea della sua nuova Suzuki Celerio che, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe contare su di una versione aggiornata, e molto più efficiente, dell’attuale 1.0 tre cilindri da 68 CV montato sulla Alto. Probabile, inoltre, l’introduzione in listino di almeno un’unità più potente e di un motore bifuel benzina/GPL.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Suzuki Celerio.

Suzuki Celerio

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica