Suzuki, un crossover compatto debutterà al Salone di Parigi 2014

Suzuki sta dando vita ad un processo di crescita che passa, gioco forza, per l’espansione della propria gamma di veicoli. Uno dei segmenti in cui l’azienda ha intenzione di investire, in modo molto marcato, nel corso dei prossimi anni è quello dei SUV, un settore in grandissima crescita sia per quanto riguarda il mercato premium che per quanto riguarda il mercato più generalista.

Tra i progetti attualmente in cantiere, già avvistati in giro per l’Europa impegnati in test di prova, vi è quello di un SUV di dimensioni compatte che dovrebbe sostituire modelli come la Grand Vitara e la SX4.

Il nuovo crossover compatto di casa Suzuki dovrebbe fare il suo debutto nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Parigi, in programma nel corso del prossimo mese di ottobre, per poi debuttare sul mercato europeo nel corso dei primi mesi del prossimo anno.

Il progetto attualmente in sviluppo dovrebbe presentare un design che si ispirerà, in maniera piuttosto evidente, alla concept car iV-4 presentata dall’azienda costruttrice nipponica lo scorso anno. Questo prototipo si caratterizzava per una lunghezza complessiva di 421 centimetri e per un’altezza 166.5 centimetri. Il passo era di 250 centimetri mentre la larghezza massima raggiungeva i 185 centimetri.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al brand Suzuki ed al nuovo crossover compatto con cui la casa nipponica mira a sfidare veicoli affermati e ben radicati sul mercato europeo come la Nissan Juke, senza dubbio uno dei crossover più affermati che rappresenta uno dei leader del suo segmento.

suzuki

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica