Suzuki Kizashi Sport, in vendita a partire da 27.800 euro

L’offerta del segmento D del mercato italiano sta per ampliarsi con l’arrivo della nuova Suzuki Kizashi Sport, berlina  dal carattere aggressivo che allargherà, verso l’alto, la gamma della casa costruttrice nipponica. La nuova Suzuki Kizashi Sport potrà contare  su di un comparto tecnico e meccanico di tutto rispetto composto da quattro ruote motrici, trasmissione automatica e alimentazione bifuel benzina/GPL, una vera particolarità per il segmento.

Suzuki ha sviluppato questa berlina puntando a presentare una vettura dotata di un design ben definito, con un look aggressivo, con canoni estetici ben caratterizzati,  accompagnato da prestazione di buon livello senza trascurare l’importante aspetto dei consumi di carburante e del valore delle emissioni di CO2 in atmosfera.

La nuova Suzuki Kizashi Sport potrà contare, sotto al cofano, su di un motore da 2.4 litri realizzato in alluminio in grado di erogare una potenza massima di 178 CV. Nel funzionamento a benzina, il consumo dichiarato è di 7.9 litri per ogni 100 chilometri nella variante a trazione anteriore e di 8.3 litri per ogni 100 chilometri nella versione a trazione integrale. Il valore delle emissioni in atmosfera di CO2 è rispettivamente di 183 g/km e 191 g/km.

Il frontale della nuova berlina è molto caratteristico. La vettura, infatti, presenta una doppia griglia a nido d’ape con cornici cromate.

La nuova Suzuki Kizashi Sport viene proposta con quattro differenti colorazioni (bianco, nero perlato, grigio minerale e argento). Il prezzo di vendita della nuova berlina nipponica per il mercato italiano sarà di 27.800 euro, per la versione con trazione anteriore, e di 30.800 euro per la versione con quattro ruote motrici.

1363371114440_foto-suzuki-kizashi-3

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica