Tesla, confermato il progetto della nuova entry level

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato della possibilità che Tesla Motors iniziasse a sviluppare una nuova vettura elettrica compatta che avrebbe ampliato, verso il basso, la gamma con cui il costruttore di veicoli a zero emissioni si presenta sul mercato globale. Proprio oggi è arrivata la conferma riguardo le indiscrezioni sui nuovi progetti di Tesla Motors. A confermare il progetto del nuovo veicolo elettrico compatto, che assumerà la denominazione di Tesla Model C, è stato  Elon Musk, proprietario del marchio a stelle e strisce.

Secondo le prime informazioni, la nuova Tesla Model C dovrebbe presentarsi sul mercato con un prezzo di commercializzazione decisamente inferiore rispetto alle altre produzioni della casa.

L’obiettivo di Tesla è quello di realizzare una vettura che possa diventare, nel giro di breve tempo, una solida ed agguerrita rivale della Nissan Leaf, l’auto elettrica di maggior successo al mondo che, proprio in queste settimane, ha toccato quota 10 mila esemplari distribuiti in Europa.

La nuova Tesla Model C dovrebbe ispirarsi molto da vicino al prototipo Concept C presentato da Tesla nei mesi scorsi. La nuova compatta elettrica di casa Tesla dovrebbe caratterizzarsi per un’autonomia complessiva pari ad almeno 200 miglia (circa 332 chilometri). Il debutto sul mercato del nuovo progetto di Tesla Motors dovrebbe essere tutt’altro che imminente. Le informazioni in tal senso, infatti, parlano di un tempo di sviluppo di circa 3-4 anni con un debutto in strada che potrebbe essere fissato intorno al 2017.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate a Tesla ed alla nuova auto elettrica che andrà ad ampliare l’offerta del costruttore americano nel corso dei prossimi anni.

Tesla-Model-S

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica