Tesla Model Y, è lei l’auto più venduta al mondo

Matteo Vana
  • Giornalista Professionista
02/02/2024

La casa americana, grazie a un suo modello, fa segnare l’ennesimo record: Tesla Model Y diventa l’auto più venduta al mondo.

Tesla Model Y
Tesla Model Y – Foto credits Tesla press

Tesla continua a dimostrarsi una delle case auto più importante al mondo. E lo fa con i numeri fatti registrare dai suoi modelli visto che, nel 2023, Tesla Model Y è stata l’auto più venduta al mondo. Un successo straordinario per il modello che scrive così un pezzo di storia dell’automobilismo diventando la prima elettrica a compiere questa impresa.

E così dopo essersi presa lo scettro di auto più venduta d’Europa, Tesla Model Y ha conquistato anche il mondo. Un successo costruito sui tre mercati principali del mondo. Tesla Model Y, infatti, è riuscita a immatricolare 385.900 unità negli Stati Uniti. In Cina, invece, ha venduto 456.394 unità e in Europa dove ha fatto registrare circa 254.822 unità vendute per un totale di 1,23 milioni, in crescita del 64% rispetto all’anno precedente.

Tesla Model Y è la più venduta al mondo

La Tesla Model Y, con il suo 1,23 milioni di esemplari venduti, è riuscita a mettersi alle spalle tutto il parco auto mondiale. In particolare, insieme a lei sul podio, sono saliti due modelli Toyota. Al secondo posto c’è Rav 4, a 1,07 milioni di esemplari, e al terzo Corolla che chiude con 1,01 milioni. Un risultato che porta quindi il brand giapponese ad essere quello leader per quanto riguarda i brand. Ma non per le singole auto dove invece l’elettrica di Musk ha sbaragliato tutti.

Secondo i dati diffusi dalla China Association of Automobile Manufacturers, sono state spedite sul mercato cinese oltre 456.000 unità della Tesla, con una crescita del 45%. Mentre in Europa il dato sulle immatricolazioni è riuscito a sforare le 255.000 unità immatricolate mettendosi alle spalle vetture come Dacia Sandero o Peugeot 208, più economiche e per questo molto più appetibili, almeno sulla carta.

Tesla Model Y
Tesla Model Y – Foto credits Tesla press

Il successo di Model Y – che come tutte le Tesla garantisce prestazioni anche da sportiva e un’elevata autonomia dichiarata, grazie alla trazione integrale realizzata con un motore per ciascun asse – rappresenta un cambiamento epocale nel panorama automobilistico globale. E’ la prima volta che modello elettrico – capace di registrare record su record – diventa il più venduto a livello globale.

Primo modello a uscire dalle linee produttive della gigafactory di Berlino, Model Y ha permesso a Tesla di preparare una forte offensiva sul mercato europeo sposando i desideri degli automobilisti, soprattutto europei, con dimensioni da SUV e contenuti tecnologici che poche altre vetture possono vantare al mondo. A tutto questo, poi, si abbina la propulsione elettrica che può contare, nel caso di Tesla, su una rete di Supercharger che, per autonomia e tempi di ricarica, non ha quasi eguali al mondo.

Decisiva per la vittoria finale, poi, è stata anche la scelta di tagliare i prezzi, rivelatasi vincente. E la reputazione acquisita da Tesla che ha permesso al modello di conquistare il cuore degli appassionati di auto elettriche e non solo. Sono tantissimi, infatti, coloro che si sono convertiti all’auto elettrica proprio grazie a questo modello. Tanto che, l’anno scorso, due vetture consegnate su tre di Tesla erano proprio Model Y.