Tesla Roadster, slitta l’arrivo della nuova generazione

Lo sviluppo futuro di Tesla Motors, azienda californiana specializzata nel settore dei veicoli elettrici ed ambientalmente sostenibili, continua a marce forzate. Allo studio, infatti, vi sono già diversi progetti  che da qui al prossimo futuro diventeranno delle realtà concrete del mercato delle quattro ruote internazionale. Tesla punta, anno dopo anno, ad acquisire una dimensione sempre più affermata in un settore nuovo, ma in netta crescita, che dovrebbe andare ad assumere una dimensione nettamente superiore in futuro.

Uno dei modelli più attesi della line up futura di Tesla è rappresentato dalla nuova generazione della Tesla Roadster, un’auto di cui, già in passato si è fatto un gran parlare. Oggi arriva la notizia che il costruttore americano ha deciso di spostare l’arrivo della nuova Roadster sul mercato.

Se originariamente l’auto sarebbe dovuta essere ultimata e rilasciata sul mercato nel 2013, ora Tesla ha dichiarato che darà precedenza, nella messa in produzione, ad altri tre modelli, la Tesla Model S, la Tesla Model X e una terza vettura compatta non ancora svelata.

La Roadster dovrà quindi aspettare prima di poter arrivare sul mercato. Tesla ha deciso di puntare, con un fattore di precedenza, su alcuni modelli che possano garantire un maggiore richiamo commerciale lasciando cosi scivolare di uno o due anni il progetto della nuova generazione della Roadster.

E’ realistico pensare, quindi, che la nuova generazione della Tesla Roadster non sarà disponibile sul mercato prima del 2015. Nel corso degli eventi fieristici futuri è, tuttavia, possibile che Tesla rilasci maggiori informazioni su questa nuova generazione della Roadster.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica