Tuning Lamborghini Gallardo Cosa Design

La Lamborghini Gallardo è sempre una tra le auto più affascinanti che possiate guidare o ammirare sfrecciare su una delle nostre autostrade, ma quando interviene un tuner di livello e prova a mettere le mani su un gioiello del genere, allora può succedere che ci ritroviamo davanti ad un vero e proprio bolide.

Il tuner in questione è Cosa Design che, per elaborare nel miglior modo possibile la Lamborghini Gallardo, ha cambiato alcune delle sue parti e ne ha introdotte delle altre, come: Minigonne laterali, diffusore posteriore e spoiler posteriore.

In questo modo l’auto sportiva di Sant’Agata Bolognese diventa ancora più aggressiva e, incredibile a dirsi, ancora più potente grazie ad un sistema di scarico in acciaio inox che ne modifica il sound e ne aumenta i cavalli da 520 a 540 e lascia la coppia massima a 550 Nm.

In questo modo la sua velocità massima raggiunta è di 317 km/h, che però non è un record per le elaborazioni della Gallardo perché questo spetta alla Gallardo LP560-4 ritoccata da Hamann Victory II che tocca una velocità di punta di 328 km/h.

Logicamente il tuner tedesco Cosa Design ha pensato anche alla sicurezza e ha rivisto anche l’impianto frenante, le sospensioni e i cerchi 9,5 x 20 che calzano pneumatici 245/30R20 all’anteriore e 11 x 20 con Continental Sport Contact della misura 295/25R20 al posteriore.

In definitiva usando una Lamborghini Reventon, presentata al Salone di Francoforte del 2007, come ispirazione, i tecnici di Cosa Design hanno costruito un kit tuning aggressivo per la Gallardo che darà tante emozioni ai pochi fortunati che si siederanno al suo interno.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica