Volkswagen Golf, due nuovi motori entry level arrivano in listino

Per ampliare ulteriormente la sua presenza sul mercato europeo, la Volkswagen Golf amplia, verso il basso, la sua già piuttosto articolata gamma con l’introduzione di due nuovi motorizzazioni, una benzina ed una diesel, che saranno abbinate all’allestimento Tech & Sound e, qui in Italia, saranno guidabili anche dai neopatentati.

I due nuovi motori che vanno ad allargare la famiglia della Volkswagen Golf sono un 1.2 TSI da 85 CV dotato di una coppia massima di 165 Nm ed un 1.6 TDI da 90 CV e 230 Nm.

Grazie al nuovo 1.2 TSI da 85 CV, la Volkswagen Golf accelera da 0 a 100 km/h in 11,9 secondi ed è capace di raggiungere una velocità massima pari a 179 km/h. Per quanto riguarda i consumi di carburante, l’azienda tedesca, per questa particolare versione della sua segmento C, dichiara un consumo medio pari ad un litro di benzina per ogni 20.4 chilometri percorsi.

Di notevole interesse è anche il secondo nuovo motore della Volkswagen Golf, l’1.6 TDI da 90 CV in grado di spingere la vetture sino ad una velocità massima di 185 km/h con un’accelerazione 0-100 km/h pari a 11.9 secondi. Grazie a questo motore, la Volkswagen Golf, secondo i dati relativi ai consumi dichiarati dall’azienda, copre ben 26.3 chilometri con un litro di gasolio.

Queste due nuove motorizzazioni saranno abbinate all’allestimento Tech & Sound con un prezzo pari a 16.950 euro, per la versione con motore benzina, e 18.950 euro, per la versione con motore diesel. Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo Volkswagen ed alla Volkswagen Golf, da anni ormai una delle auto più apprezzate ed acquistate in Europa.

golf-tech-sound

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica