Volkswagen Passat, la nuova generazione offrirà un numero maggiore di varianti

Volkswagen sta avviando una forte politica di rinnovamento della propria gamma che porterà nel corso dei prossimi anni all’arrivo sul mercato di modelli completamente nuovi e di nuove generazioni delle vetture di punta dell’offerta attuale della casa tedesca. Uno dei brand il cui rinnovamento è attualmente in fase di studio è rappresentato dalla Wolkswagen Passat che, tra il 2013 ed il 2014, dovrebbe rinascere sotto le forme di una nuova generazione.

Il futuro della Passat, che nascerà sulla piattaforma modulare MQB insieme ad un’altra decina di modelli del gruppo Volkswagen, sarà caratterizzato da un’offerta molto più ampia con l’obiettivo di offrire alla clientela uno spazio di scelta maggiore che possa andare a soddisfare gusti e necessità più disparati.

Stando ai rumors circolanti in rete, il futuro della gamma Passat sembrerebbe destinato ad veder sorgere nuove varianti del brand che andrebbero ad aggiungersi alle già presenti versioni berlina, coupè, station wagon ed alltrack. Possibile l’introduzione di una variante cabriolet che potrebbe rappresentare il primo passo verso un’offerta più ampia che il brand Wolkswagen Passat possa offrire alla clientela.

La linea di sviluppo del futuro della Passat sembra, ad ogni modo, andare nella direzione di un ampliamento dell’offerta al cliente che dovrà vedere nel brand della casa tedesca una soluzione per ogni sua necessità.

La nuova generazione di Volkswagen Passat sta, man mano, diventando sempre più una realtà assodata. Già nei prossimi mesi Volkswagen potrebbe rilasciare a pubblico e stampa una serie di prime informazioni ufficiali che possano introdurre le novità che l’azienda ha intenzione di inserire nella nuova Passat.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica