Volkswagen Passat, rivelato il nuovo facelift

Anche la Volkswagen Passat CC subirà un face lift e potremo apprezzarlo in occasione del prossimo Salone di Los Angeles, quando ci renderemo conto che la Casa tedesca ha intenzione di puntare davvero in alto con questo nuovo modello. Il suo design sarà davvero rinnovato, soprattutto nel muso e nella parte posteriore.

La nuova Passat CC nella parte anteriore si caratterizzerà per una nuova griglia, per i fari bi xeno e per il cofano ripreso dagli ultimi modelli della Volkswagen. Le prese d’aria del nuovo paraurti sono completamente nuove, così come i gruppi ottici ridisegnati nella parte posteriore dell’auto. Il posteriore poi ha un sistema di scappamento a doppio tubo che fa sempre il suo effetto, soprattutto se si è consapevoli che il motore ha delle potenze che vanno da 138 a 168 cavalli. Logicamente la gamma diesel è dotata di sistema Start&Stop e congegno di rigenerazione della batteria e abbinato a cambio manuale a 6 marce.

Il design della prossima Passat CC prevede anche i cerchi in lega da 17 pollici e le luci a Led anche nella parte posteriore, senza poi dimenticare il sistema di lavaggio della fanaleria anteriore. Mentre per quanto riguarda gli interni troviamo alcune nuove caratteristiche, come alcune decorazioni cromate e in acciaio inossidabile, più una lunga serie di sistemi per la sicurezza e il comfort di guida.

La commercializzazione della nuova Volkswagen Passat CC è prevista in Germania per il prossimo gennaio 2012, mentre nel resto dei mercati europei arriverà subito dopo. Il prezzo non è stato ancora ufficializzato ma siamo quasi sicuri che si aggirerà intorno ai 25’000 euro, forse qualcosa in più.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica