Volkswagen Phaeton, la nuova generazione si farà

Nei mesi passati, il futuro della Volkswagen Phaeton era stato messo in discussione. Le vendite non esaltanti dell’ammiraglia di casa Volkswagen, che deve fare i conti con una concorrenza forse troppo agguerrita, sembrava avessero spinto l’azienda tedesca a non proseguire la sua avventura nel segmento E del mercato con una nuova generazione della Volkswagen Phaeton.

Nelle ultime ore è però arrivata la conferma che la nuova Volkswagen Phaeton si farà e sarà un progetto di primissimo livello che mira a raggiungere risultati quanto mai ambiziosi.

A confermare la notizia è Michael Horn, nuovo capo di Volkswagen America, che, in un’intervista, ha confermato che la nuova generazione della Volkswagen Phaeton è attualmente in fase di sviluppo. I tempi d’attesa saranno però notevoli poiché Volkswagen non vuole lasciare nulla al caso. La nuova Volkswagen Phaeton arriverà, infatti, soltanto nel 2018 negli Stati Uniti, uno dei mercati di riferimento per la futura ammiraglia.

La piattaforma della nuova Volkswagen Phaeton sarà la MLB, la stessa su cui poggeranno diverse nuove vetture di casa Audi. La nuova base della vettura permetterà di ottenere una consistente riduzione del peso complessivo a tutto vantaggio di consumi ed emissioni di CO2. La nuova Volkswagen Phaeton presenterà una carrozzeria in alluminio e una nuova gamma di motorizzazioni costituita da unità di cilindrata inferiore rispetto ai motori presenti attualmente in listino.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova generazione della Volkswagen Phaeton che arriverà sul mercato non prima del prossimo 2018 per alimentare la corsa del gruppo Volkswagen alla leadership del mercato.

Volkswagen Phaeton

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica