Volkswagen Touareg restyling, debutto al Salone di Pechino 2014

Nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Pechino, al via tra pochi giorni in Cina, Volkswagen presenterà, per la prima volta in pubblico, la nuova Volkswagen Touareg restyling, la nuova evoluzione del SUV di grandi dimensioni della casa costruttrice tedesca, un veicolo estremamente importante per Volkswagen, in particolar modo in Cina, un mercato in grandissima crescita che fa registrare ottime vendite nel settore dei SUV.

Il restyling della Volkswagen Touareg interesserà in particolar modo il frontale della vettura, che potrà contare su alcune significative modifiche. Interventi estetici ci saranno anche nella parte posteriore e per quanto riguarda i cerchi in lega. In occasione del restyling, Volkswagen introdurrà sul suo SUV anche nuove tinte per la carrozzeria.

All’interno dell’abitacolo, invece, debutterà il nuovo sistema di radio-navigazione RNS 850 che migliorerà, in modo notevole, le potenzialità di connettività dell’auto.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Volkswagen Touareg restyling in Europa si presenterà con nuovi motori turbodiesel, i V6 TDI da 204 CV e 258 CV  ed il V8 TDI da 340 CV, e con una nuova, quanto mai inedita, versione ibrida, la Volkswagen Touareg Hybrid che potrà contare sull’apporto dell’interessante sistema costituito da un motore V6 TSI da 333 CV e da un’unità elettrica da 52 CV per una potenza complessiva di 380 CV e 580 Nm di coppia motrice. I consumi di carburante saranno pari a 8,2 l/100 km mentre le emissioni di CO2 saranno pari a 193 g/km.

Continuate a seguire Automobili10.it per restare in contatto con tutte le novità legate al mondo delle quattro ruote ed alla nuova Volkswagen Touareg restyling, uno dei modelli più interessanti in mostra al Salone dell’auto di Pechino.

 

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica