Volvo, migliorie ai motori nel 2011

Arrivano le nuove motorizzazioni diesel della Volvo che avevamo potuto assaporare in anteprima sulla S60. Stiamo parlando di un nuovissimo 2.0 cinque cilindri denominato D3, che proviene dal 2.5 D5 ,ancora disponibile sul mercato. Il 2.0 diesel ha una potenza di 163 cavalli e 400 Nm di coppia massima, e sarà disponibile in abbinamento al cambio manuale o automatico a sei marce.

La Volvo S80 D3, per fare un esempio, consuma 5.3 litri ogni 100 chilometri, emettendo nell’aria 139 g/km di anidride carbonica. Di pari passo la V70 D3 dichiara consumi di media che si aggirano sui 5.5 litri per 100 chilometri, per 144 g/km di CO2. La Volvo XC70 D3 invece si attesta sui 5.9 l/100 km e 154 g/km, così come la XC60 D3.

Inoltre è ora disponibile anche un’altra versione del D3 5 cilindri, con 150 cavalli e 350 Nm di coppia che viene montata sulla Volvo C30, sulla S40 e sulla V50, che consuma 5.1 l/100 km ed emette 134 g/km. Il D3 da 150 cavalli si trova anche sulla C70 coupé cabriolet, per consumi che arrivano a 5.9 l/100 km ed emissioni per 154 g/km di CO2.

Tutte queste auto sono disponibili anche con il rinnovato D4 da 177 cavalli, che ha gli stessi consumi del D3. La gamma diesel Volvo si avvale anche del D2 4 cilindri 1.6 da 115 cavalli e 270 Nm di coppia massima. I consumi della Volvo C30, S40 e V50 D2 sono di 4.3 l/100 km con una emissione medio di 114 g/km di CO2.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica