Volvo V60: l’innovazione della gamma

Dopo l’arrivo della berlina S60 ecco che sul mercato troviamo la sports wagon Volvo V60.

Si tratta in realtà di una station wagon ma la Volvo V60 sottolinea le nuove linee della casa svedese così da privilegiare l’aspetto emozionale ed il design. Animo da familiare dunque ma aspetto più orientato al tempo libero.

La Volvo V60 si basa sulla meccanica della S60, riprende il percorso lanciato della due volumi ma il terzo aggiunto non continua la forma della coupé (design caratteristico della berlina).

La Volvo V60 possiede un bagagliaio da 430 litri di volume che grazie al pratico schema di abbattimento dei sedili posteriori riesce ad ospitare fino a 1.241 litri.

Gli interni della Volvo V60 riprendono in tutto e per tutto quelli della S60.

Il motore della Volvo V60 è il 2.0 da 163 cavalli che lancia la vettura a 220 km/h di velocità massima e copre lo scatto 0-100 km/h in 9,2 secondi.

In strada la Volvo V60 possiede grande maneggevolezza e tenuta. Buoni anche i consumi, dichiarati a 18,1 km/l.

Il prezzo di partenza della Volvo V60 è di 34.100 euro.

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica