Volvo XC90, prime informazioni sulla nuova generazione

La nuova generazione della Volvo XC90, suv di fascia alta della casa costruttrice svedese, dovrebbe arrivare sul mercato europeo entro la fine del prossimo anno. In attesa di un suo debutto ufficiale, negli ultimi giorni sono emersi alcuni interessanti rumors che ne vanno ad anticipare alcune caratteristiche.

Innanzitutto, possiamo affermare che la nuova Volvo XC90 sarà sviluppata partendo dalla piattaforma modulare SPA, Scalable Product Architecture, di casa Volvo. Si tratta di una piattaforma di ultima generazione in grado di garantire un prodotto finale decisamente più leggero rispetto al modello attualmente disponibile in listino.

La piattaforma SPA da cui avrà origine la nuova generazione della Volvo XC90, nel corso dei prossimi anni, darà origine anche a nuovi modelli della casa svedese potendo contare su una notevole flessibilità di utilizzo.

A disposizione dei futuri clienti della nuova Volvo XC90 vi sarà un comparto motoristico all’avanguardia costituito dai nuovi motori a quattro cilindri VEA che, anche in combinazione alla sensibile riduzione di peso che caratterizzerà il nuovo modello della Volvo XC90, dovrebbero garantire un notevole miglioramento alle voci consumi di carburante ed emissioni nocive di CO2.

In produzione dal lontano 2002, la Volvo XC90 è stata protagonista, nel 2007 e nel 2010, di alcuni restyling che hanno ammodernato la vettura. La nuova generazione, in arrivo il prossimo anno, porterà, invece, una forte ventata di novità, consentendo al suv di casa Volvo di compiere un vero e proprio salto generazione. Continuate a seguire Automobili10.it per restare aggiornati su tutte le novità relative alla nuova generazione della Volvo XC90, uno dei veicoli maggiormente apprezzati della gamma del costruttore svedese.

 Volvo_XC90_my2012_01-500x332

admin
  • Scrittore e Blogger
Suggerisci una modifica